Non chiamateli solo massaggi, ma arte.

Arte di conoscere, arte di ricevere, l’arte di donare, l’arte di comunicare.

Massaggi e trattamenti specialistici a Faenza

Tipologie di massaggi professionali

Classicamente si distinguono quattro classi di massaggi, con diverse indicazioni:

Massaggio igienico

ha come scopo la prevenzione ed il miglioramento delle condizioni di salute esistenti. Agisce a livello delle strutture muscolo-tendinee (ottimizzandone la fisiologia), sulla circolazione sanguinea (favorendo gli scambi metabolici e il ritorno venoso e linfatico) e sul sistema nervoso, quindi sulla psiche (grazie alle sue proprietà rilassanti riduce il ritmo cerebrale e riequilibra l’attività degli emisferi celebrali). In questa categoria di massaggi troviamo il massaggio antistress, il massaggio californiano, lo stone massage.

Massaggio Terapeutico

la cui finalità è ristabilire totalmente o parzialmente la funzionalità di organi malati tramite specifiche manualità massoterapiche. In questa categoria troviamo il linfodrenanggio, massaggio connettivale, massaggio miofasciale.

Massaggio sportivo

Massaggio sportivo, specifico per le attività agonistiche (in cui si possono avere grosse sollecitazioni di muscoli, tendini e articolazioni).

Massaggio estetico

ha l’obiettivo di eliminare gli inestetismi cutanei e sottocutanei e di rallentare l’invecchiamento della pelle. L’azione di questo tipo di massaggio riguarda quindi perlopiù la pelle e viene normalmente combinato all’utilizzo di prodotti estetici (creme, oli ecc.) specifici.

Benefici dei nostri massaggi

Il massaggio, questa millenaria terapia naturale, è uno dei metodi più validi per mantenere la propria salute fisica e psichica e ritrovare la calma interiore; i suoi benefici sono innumerevoli anche sull’aspetto immunitario ed ormonale.

Allevia i dolori articolari e muscolari
Rinforza la muscolatura
Stimola la qualità del sonno
Equilibra l’apparato digerente
Attenua il mal di testa

Da un punto di vista ormonale ed emozionale:

  • Abbassa i livelli di cortisolo nel sangue
  • Aumenta i livelli di ossitocina
  • Aiuta a ripristinare il contatto fisico tra le persone
  • Sviluppa la percezione e consapevolezza del nostro mente-corpo
  • Fortifica la risposta immunitaria dell’organismo
Controindicazioni e Precauzioni

In presenza di alcuni disturbi o patologie il massaggio può non essere indicato, in quanto potrebbe risultare svantaggioso anziché benefico.
Ecco alcune possibili controindicazioni del massaggio, per poter garantirne la sicurezza e l’efficacia:

Durante i primi 3 mesi di gravidanza
In seguito ad interventi chirurgici
In presenza di traumi recenti
In caso di disturbi cardiaci
In presenza di malattie della pelle ed infettive
In caso di stati febbrili in atto

E’ inoltre prudente praticare un massaggio molto leggero in caso di:

  • Mestruazioni
  • Dopo un pasto abbondante

LISTINO PREZZI MASSAGGI

Chiamaci per ottenere informazioni e prenotare la tua prossima seduta!

×